B&B Casa di Roberto a Roseto degli Abruzzi

Roseto degli Abruzzi è una famosa località della riviera abruzzese situata sulla costa adriatica che offre ogni genere di svago e sport per passare al meglio le vostre vacanze. 

COME ARRIVARE

In Auto:
da Roma – Autostrada A24, giungere a Teramo e proseguire per la SS 80 in direzione Giulianova e poi proseguire in direzione Roseto per circa 6 km.
Da Ancona o da Pescara – Autostrada A14 prendere l’uscita di Roseto degli Abruzzi e seguire la direzione Roseto per circa 5 km.
Link correlato: Autostrade per l’Italia

In treno:

Linea Milano-Lecce, stazione di Roseto degli Abruzzi.
Link correlato: Ferrovie dello Stato


In aereo:
Aereoporto d’Abruzzo a Pescara, proseguire in auto o in treno per Roseto.

Link correlato: Aeroporto D’Abruzzi

A poca distanza dal mare

Il Bed and Breakfast “Casa di Roberto” si trova a Roseto degli Abruzzi a pochi passi dal mare (meno di 200 m), al centro della cittadina, vicino a negozi, divertimenti, ristoranti, pizzerie, pub e supermercati.

B&B con ricca colazione

Il B&B è a gestione famigliare, ogni mattina vi allieteremo con la nostra colazione servita a buffet, con gustosi dolci della tradizione abruzzese, marmellate, succhi, panini caldi.

Camere confortevoli

A disposizione degli ospiti offriamo 4 camere singole o matrimoniali dotate di aria condizionata e servizi privati, cabina doccia, phon, aria condizionata, televisione satellitare, cambio biancheria settimanale.

Camere e Servizi per diversamente abili

Il B&B mette a disposizione degli Ospiti disponibilità per accesso, camera e bagno per Diversamente Abili.

Internet WI-FI gratuito

Il B&B Casa di Roberto offre ai propri Ospiti il collegamento Internet WiFi GRATUITO nelle camere e in tutta la struttura.

Info per visite nei dintorni

La struttura mette a disposizione degli Ospiti info e depliant sulle mete turistiche da visitare nei dintorni sia al mare che in montagna.

Roseto & Dintorni

Roseto degli Abruzzi ridente cittadina della costa Teramana, vanta una delle più belle spiagge d’ Abruzzo. Dotato di un attrezzato porticciolo turistico è il luogo ideale per piccole imbarcazioni da diporto. A chi ama lo sport Roseto offre campi da tennis, piste di pattinaggio, scuola di wind-surf, maneggi,circolo velico ed acquascivolo. Inoltre la passeggiata a mare è l’ideale per rilassarsi e godere delle varie manifestazioni che vengono presentate durante la stagione estiva.

Roseto degli Abruzzi offre una vacanza rilassante e ricca di spunti, grazie alle numerose iniziative artistiche e culturali, al cartellone estivo denso di appuntamenti e alle manifestazioni sportive e ricreative di livello internazionale, che hanno saputo allargare la bella stagione da Aprile a Ottobre. La città offre molto anche agli amanti di arte e cultura, grazie alle chiese presenti in città e nelle frazioni, al “Museo della cultura materiale” di Montepagano e alla “Civica raccolta d’arte”, ospitata all’interno della Villa Comunale. La “Biblioteca Comunale”, che sorge all’interno della Villa, raccoglie numerose e prestigiose donazioni. Roseto degli Abruzzi.

La “Mostra dei vini tipici” è una delle manifestazioni più importanti che si svolge durante l’estate a Montepagano, affascinante borgo le cui mura si erigono sulla collina di Roseto a circa 2 km di distanza dalla cittadina, un borgo che vanta origini medievali, è la frazione più nota, antica e nobile, sia per la storia che per la ricchezza dei monumenti che possiede. Il Castello di Montepagano è uno di questi; si tratta di un arroccato castello che conserva ancora oggi opere d’arte e monumenti del passato, davvero importanti ed illustri.Pur essendo un paese di piccole dimensioni, Montepagano possiede una storia antica ed importante che si snoda tra le sue vie, tra i suoi ricordi e tra le sue piazzette. Vale una visita anche per rilassarsi, per godere del paesaggio circostante e ammirare la bella Chiesa della Santissima Annunziata che risale al 1600.

Gran Sasso d’Abruzzo

Il Parco Nazionale del Gran Sasso Monti della Lagacoi suoi 150.000 ettari di estensione, è uno dei più grandi d‘Italia. La varietà e la ricchezza naturalistica dei suoi massicci e dei diversi versanti, le suggestive testimonianze storico-architettoniche si riflettono in una moltitudine di proposte, itinerari e visite per tutte le stagioni dell’anno.
Il Parco racchiude tre gruppi montuosi – la catena del Gran Sasso d’Italia, il massiccio della Laga, i Monti Gemelli – e si caratterizza per la presenza della vetta più alta dell’Appennino, il Corno Grande, che raggiunge i 2912 metri. Su questa catena è inoltre presente l’unico ghiacciaio appenninico, il Calderone, il più meridionale d’ Europa. Sia in estate che in inverno è meta di passeggiate naturalistiche e per chi ama lo sport.

Pietra Camela: borgo storico alle falde del Gran Sasso con una magnifica veduta sulle montagne circostanti, le sue ricchezze sono l’aria pura, la vista meravigliosa del Gran Sasso, la semplicità di vita, e il vecchio, caro borgo di pietra, con gli edifici dei secoli XV e XVI, i saliscendi angusti sormontati da archetti, i balconi-fienili, i vicoli lastricati, i fondaci ricavati nella roccia, le vecchie fontane.  Da visitare le chiese – quella di San Giovanni, del 1432, e quella di San Rocco, del 1530, con le date scritte sulle architravi dei portali -, gli altari lignei e l’acquasantiera cinquecentesca della parrocchiale di San Leucio, una casa torre, i resti del vecchio mulino, i portali delle abitazioni intorno alla chiesa di San Giovanni, che recano date comprese tra il 1471 e il 1616.

Castelli, Atri, Civitella del Tronto

Castelli: sito alle falde del Gran Sasso, fa parte del gruppo dei borghi più belli d’Italia. Fa parte della Comunità montana Gran Sasso. Il capoluogo è famoso per la produzione di ceramiche, una tradizione che risale all’inizio del Rinascimento, anche si presume precedente, che è divenuta famosa nel mondo per la qualità del design, ma soprattutto per la finezza della decorazione. Nel paese è possibile visitare la chiesa di San Battista che conserva una pala d’altare in ceramica realizzata nel 1647 da Federico Grue. Lungo il borgo ci sono numerosissime botteghe dove ancora oggi si producono e si vendono tanti oggetti di questo pregiato materiale. Distanza da Roseto circa 1 e un quarto di macchina.

Atri:un cuore antico ricco di chiese, palazzi e musei circondati da panorami unici: è la città di Atri, in provincia di Teramo, uno dei centri storici più significativi d’Abruzzo. Tra i monumenti religiosi da visitare la Cattedrale dedicata a Santa Maria Assunta con una facciata di imponente semplicità che custodisce un ciclo di affreschi di Andrea de Litio, pittore quattrocentesco. Collegati alla cattedrale il bel chiostro medievale e la cisterna romana. Citiamo inoltre la chiesa di San Francesco e la chiesa di Sant’Agostino col suo prezioso portale quattrocentesco., la chiesa di Santa Chiara con il monastero delle Clarisse. Sul suo territorio da citare sono i famosi calanchi che donano al paesaggio un’aspetto davvero suggestivo. LRiserva Naturale Regionale dei Calanchi di Atri è un’Oasi del WWF Abruzzo. Si estende per 380 ettari, con un dislivello che va dai 106 metri del fondovalle del torrente Piomba ai 468 del Colle della Giustizia, e accoglie i “calanchi”, maestose architetture naturali tipiche del paesaggio adriatico.

Civitella del Trontola cittadella fortificata, unica nel suo genere in Abruzzo si trova in una splendida posizione panoramica dominante sulle colline sottostanti.
Conserva nell’assetto urbanistico numerosi edifici medievali e rinascimentali racchiusi entro le mura. Le centrali vie Mazzini e via Roma sono costellate da abitazioni signorili come Palazzo del Conte de’ Termes del secolo XIV. Domina sull’abitato la Fortezza, baluardo dei Borboni, una delle più grandi d’Italia. In seguito ai danni subiti, di recente è stata sottoposta a restauro. Tra gli edifici religiosi si segnalano le chiese di S. Francesco con il rosone trecentesco uno splendido coro ligneo, una croce in argento.

Richiedi Informazioni per la tua vacanza

Siamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni circa la nostra struttura e per informazioni riguardanti la disponibilità delle nostre camere. Potete inviarci un messaggio direttamente nella nostra pagina e vi ricontatteremo al più presto!